arte

  • Esclusivi tour al museo e grandi maestri sono al centro dei programmi tv dedicati all’arte tra il 31 gennaio e il 6 febbraio. Da Tiziano a Balla, dal Guggenheim di New York agli Uffizi di Firenze, un lungo viaggio televisivo ci trasporterà lontano nel tempo e nello spazio allontanando la… Leggi tutto »
  • La rivoluzione di Obey nei nuovi spazi della WunderkammernLa rivoluzione di Obey nei nuovi spazi della Wunderkammern
    Un’energia ipnotica, dalla carica rivoluzionaria, e al tempo stesso rassicurante, avvolge il visitatore nella nuova sede della galleria d’arte urbana Wunderkammern. Il colore è lo strale con cui Shepard Fairey, in arte Obey, tesse la sua rivoluzione che, da via Giulia, nel cuore di Roma, travolge lo spettatore con il… Leggi tutto »
  • Dalí e Freud: il racconto di un’ossessione (e di un’ispirazione) si svela a ViennaDalí e Freud: il racconto di un’ossessione (e di un’ispirazione) si svela a Vienna
    Vienna, 25 aprile 1937. Mentre Salvador Dalí effettua il suo check-in al Krantz-Ambassador Hotel l’auspicio più grande è quello di incontrare finalmente il suo idolo Sigmund Freud. Il pittore degli orologi molli dalla consistenza quasi fluida, come l’elasticità del tempo, l’artista delle giraffe in fiamme, delle donne dalle teste di… Leggi tutto »
  • Nel segno del contemporaneo. Otto mostre da vedere nel 2022Nel segno del contemporaneo. Otto mostre da vedere nel 2022
    Buone notizie per i fan dell’arte contemporanea: con il traino della 59° Biennale di Venezia, l’anno appena iniziato si annuncia generoso di grandi mostre e intriganti progetti da scoprire. Dalla milanese Fondazione Prada al fiorentino Palazzo Strozzi, da Palazzo Bonaparte a Roma alle Gallerie dell’Accademia in laguna, il panorama espositivo… Leggi tutto »
  • Sergio Marijuan ha atteso mesi prima che la sua ingegnosa trappola fotografica catturasse l’immagine desiderata: una giovane lince iberica perfettamente inquadrata sulla soglia di un vecchio fienile. La caccia e la perdita dell’habitat naturale avevano spinto questo affascinante felino sull’orlo dell’estinzione e nel 2002 in tutta la Spagna se ne… Leggi tutto »
  • Jean Dubuffet, l'alchimista che sfidò le convenzioni, presto al Guggenheim di BilbaoJean Dubuffet, l'alchimista che sfidò le convenzioni, presto al Guggenheim di Bilbao
    “Vorrei che le persone vedessero il mio lavoro come un recupero di valori disprezzati e [...] non come un’opera di fervente celebrazione”. In questa frase Jean Dubuffet racchiuse l’obiettivo di una carriera intera che procede per forme e strumenti diversi, dalla pittura al disegno, dal collage alla litografia, muovendosi con… Leggi tutto »
  • A Berna un nuovo sguardo su Gabriele Münter, pioniera dell'arte modernaA Berna un nuovo sguardo su Gabriele Münter, pioniera dell'arte moderna
    “Se guardi da vicino i miei dipinti, troverai in essi l’artista”. E infatti eccola Gabriele Münter, tra le donne dei suoi lavori, immerse nella lettura, intente a leggere, fumare, sognare a occhi aperti, muovendosi tra disegni e pitture con il loro rivoluzionario atteggiamento (a quell’epoca riservato ai soli uomini), raramente… Leggi tutto »
  • Un’isola felice incastonata tra i laghi alle porte di Mantova, ricettacolo di bellezza e di piaceri: così Federico II Gonzaga immaginò Palazzo Te, quando commissionò a Giulio Romano lo spettacolare labirinto di sale affrescate. Ma come si viveva realmente all’interno del palazzo? Quali oggetti sono in grado di raccontare le… Leggi tutto »
  • Si avvia velocemente verso il restauro il gioiello rinascimentale della Cappella Brancacci, nella chiesa di Santa Maria del Carmine a Firenze: un anno di lavori restituirà bellezza e stabilità allo splendido ciclo di affreschi dipinto da Masaccio e Masolino da Panicale negli anni Venti del XV secolo e completato da… Leggi tutto »
  • Nathan, Banksy, Giotto e il Novecento italiano nel 2022 del MartNathan, Banksy, Giotto e il Novecento italiano nel 2022 del Mart
    Relitti, architetture in rovina, velieri spazzati via da una sorta di Giudizio finale cedono al ritratto di un uomo di spalle, mentre un tramonto infuocato assume i colori di un terribile presagio. L’inquietudine esistenziale di Arturo Nathan, che apre una riflessione sul limite delle nostre esistenze e sull’infinità della natura… Leggi tutto »